Salute e Benessere Archivi - Aspeera Privacy Policy
2016/03/17

Resilienza: come superare i momenti difficili ed uscirne migliorati

Oggi Aspeera pubblica l’articolo scritto da Cristina Scelzo, studentessa della Scuola di Counseling naturopatico Integrativo. Aspeera invita tutti voi a collaborare con vostri articoli, testimonianze o fotografie, inviandoli all’indirizzo [email protected] Tutto il materiale ricevuto verrà preso in considerazione e valutato per la pubblicazione. “Ti senti mai sentito stressato a causa […]
2015/09/03

La respirazione consapevole: dalla diagnostica alla terapeutica

È chiaro che nell’obiettivo di definire un nuovo paradigma psicoterapico, che comprenda, come aspetto essenziale l’intervento e lo studio relativo alle modalità respiratorie individuali, scelgo, di focalizzarmi sugli aspetti tecnici della mia professione. Comunque queste informazioni possono essere utili non solo ai professionisti, ma anche a chi pratica o vorrebbe […]
2015/08/27

Come aumentare la propria consapevolezza: Sum ergo cogito

Verso lo sviluppo di una coscienza illuminata Il filosofo francese Cartesio in realtà affermava alcuni secoli fa, esattamente il contrario, “Cogito ergo sum” cioè penso, quindi esisto (sono), creando così le basi di un periodo storico e culturale dove il dominio della ragione sugli altri aspetti dell’essere umano venne esaltato […]
2015/08/18

Lavoro sulla positività : intelletto e coscienza

A livello dell’INTELLETTO potrebbe apparire semplice definire il “pensiero positivo” e quello negativo, anche se poi l’eccellenza nella selezione dei pensieri a cui dedicare attenzione e quelli invece da non alimentare, è complessa da perseguire. Come il cibo anche il pensiero o nutre o intossica. Non solo il contenuto ma […]
2015/08/17

Il lavoro sulla positività: il livello organico ed il piano emozionale

Livello organico Sul piano cellulare ed ematico si può definire negatività: tensioni, stasi, tossine, veleni, squilibri nel sistema acidità/alcalinità. Si può definire l’eccesso di acidità a livello dei liquidi intra ed extra cellulari un vero e proprio elemento primario alla base di diverse patologie. Il terreno fisiologico umano è costituito […]
2015/08/11

Il lavoro sulla positività: La via del reale

“Cercate di fare vostre le qualità che vi mancano, non punitevi a causa della vostra negatività,noi lavoriamo con la positività e l’amore. Non ci interessa in alcun modo la negatività, questo perchè non basterebbero cento vite per ripulirsi dalle impurità. Aumentate la luce in voi.” DDY Favorire lo sviluppo integrato […]
2015/08/10

Se soffro sto sbagliando: come eliminare o controllare i film mentali

Esiste un altro concetto elementare che i cinesi esprimono attraverso il simbolo del Tao, ma che può essere comprensibile da tanti punti di vista, che non c’è niente che sia assolutamente buono o cattivo. Se comprendiamo questi presupposti, se cominciamo a vedere la realtà con questa prospettiva nuova e reale, […]
2015/08/06

Se soffro sto sbagliando: il simbolo Tao nell’interpretazione della realtà

La filosofia buddhista dice che ci sono tre veleni per la psiche umana: il primo è vedere tutto nero, ovvero, mi arrabbio, mi lamento, mi sento in colpa, mi addoloro perché vedo solo la parte negativa; il secondo è il vedere tutto bianco: siamo dei bambini, degli ingenui, se crediamo […]
2015/08/04

Se soffro sto sbagliando: la differenza tra dolore e sofferenza

La nostra associazione opera nell’ambito di quella che io chiamo la psicologia integrativa, cioè la capacità di intervenire sulla globalità della persona; cercherò quindi di esplorare il tema della sofferenza a trecentosessanta gradi. Il titolo l’ho rubato ad un prete indiano che si chiama Antony De Mello; un discepolo lo […]
2015/06/26

Recap settimana e…state

Ciao a tutti dal team Aspeera. Com’è andata questa prima settimana estiva? Ci auguriamo che la vita vi sorrida mentre voi applicate l’atteggiamento del girasole, ossia dirigere sempre lo sguardo verso la luce. Questa volta abbiamo cominciato la settimana con un articolo dedicato ai sintomi di depressione giovanile, infatti si […]