Respirazione Archivi - Pagina 3 di 7 - Aspeera Privacy Policy
2015/09/16

I prossimi appuntamenti di Aspeera

Ciao a tutti dal team Aspeera. Siamo giunti al finale di questa calorosa estate e della serie di articoli del Dott. Giacconi che abbiamo voluto condividere con voi per la loro profondità di contenuti e per essere alla base del metodo RCT. Ci auguriamo abbiate trascorso delle vacanze ristoratrici e […]
2015/09/08

Promuovere la positività globale

E` sempre più sentita oggi l’esigenza di conoscenze, mezzi, strumenti e competenze, che possano essere d’aiuto alle persone, alle famiglie ed alle organizzazioni per potenziare quei processi che favoriscono: salute e ben-essere psichico e fisico da una parte, buone ed efficaci relazioni interpersonali dall’altra, aumentando il potenziale di focalizzazione ed […]
2015/09/03

La respirazione consapevole: dalla diagnostica alla terapeutica

È chiaro che nell’obiettivo di definire un nuovo paradigma psicoterapico, che comprenda, come aspetto essenziale l’intervento e lo studio relativo alle modalità respiratorie individuali, scelgo, di focalizzarmi sugli aspetti tecnici della mia professione. Comunque queste informazioni possono essere utili non solo ai professionisti, ma anche a chi pratica o vorrebbe […]
2015/09/02

Il superamento della paura sul piano organico e psicologico

Il superamento della paura sul piano organico La paura istintiva è uno schema di sopravvivenza che, in relazione a una situazione percepita pericolosa, fa scattare una reazione emotiva e neuro-endocrina di allarme. Si allertano i sensi, il corpo produce sostanze eccitanti e le distribuisce velocemente dove è necessario al fine […]
2015/08/31

Cos’è la paura

“Una mente che prova una qualsiasi forma di paura non può ovviamente avere le qualità dell’amore, della simpatia, della tenerezza. La paura è l’energia distruttiva nell’uomo.” J. Krishnamurti – Sulla paura Se chiedessimo alle persone direttamente: – “ma tu di cosa hai paura”, molti risponderebbero – “di niente” – o […]
2015/08/27

Come aumentare la propria consapevolezza: Sum ergo cogito

Verso lo sviluppo di una coscienza illuminata Il filosofo francese Cartesio in realtà affermava alcuni secoli fa, esattamente il contrario, “Cogito ergo sum” cioè penso, quindi esisto (sono), creando così le basi di un periodo storico e culturale dove il dominio della ragione sugli altri aspetti dell’essere umano venne esaltato […]
2015/08/25

Disturbo da attacco di panico : imparare a gestire la paura e l’ansia.

Una parte rilevante del lavoro prevede anche l’applicazione di strumenti e metodologie di terapia breve e strategica e ipnosi senza trance (Mental research Institute Palo Alto – Watzlawick, Nardone) per modificare il modo di interpretare e reagire alle situazioni ansiogene, aiutando a trasformare un nemico (l’attacco) in un alleato una […]
2015/08/18

Lavoro sulla positività : intelletto e coscienza

A livello dell’INTELLETTO potrebbe apparire semplice definire il “pensiero positivo” e quello negativo, anche se poi l’eccellenza nella selezione dei pensieri a cui dedicare attenzione e quelli invece da non alimentare, è complessa da perseguire. Come il cibo anche il pensiero o nutre o intossica. Non solo il contenuto ma […]
2015/08/17

Il lavoro sulla positività: il livello organico ed il piano emozionale

Livello organico Sul piano cellulare ed ematico si può definire negatività: tensioni, stasi, tossine, veleni, squilibri nel sistema acidità/alcalinità. Si può definire l’eccesso di acidità a livello dei liquidi intra ed extra cellulari un vero e proprio elemento primario alla base di diverse patologie. Il terreno fisiologico umano è costituito […]
2015/08/11

Il lavoro sulla positività: La via del reale

“Cercate di fare vostre le qualità che vi mancano, non punitevi a causa della vostra negatività,noi lavoriamo con la positività e l’amore. Non ci interessa in alcun modo la negatività, questo perchè non basterebbero cento vite per ripulirsi dalle impurità. Aumentate la luce in voi.” DDY Favorire lo sviluppo integrato […]