Una settimana di emozioni

Una settimana di emozioni

Un caloroso ciao da tutto il team di Aspeera!

Ci auguriamo che i nostri articoli vi abbiano accompagnato fornendovi qualche interessante spunto di riflessione.
Questa settimana vi abbiamo proposto il tema delle emozioni portandovi a riflettere sulla vostra personalità.
Abbiamo cominciato con un testo sull’emotività per aiutarvi a conoscere meglio voi stessi e a capire come vivete le emozioni e come vi relazionate emotivamente con gli altri. Capire cosa motiva i nostri comportamenti ci aiuta a riprendere le redini della nostra vita e passare da burattini a burattinai. Vi propongo di fare il test e poi condividete il vostro risultato con noi.

Test: Sei una persona emotiva?

Abbiamo continuato con la rubrica di Annarita dedicata questa volta a come i bambini ci specchiano le nostre emozioni represse e se siamo attenti e ricettivi ancora una volta in loro possiamo riconoscere dei grandi maestri!
I figli infatti imitano i nostri atteggiamenti, la nostra maniera di parlare e di respirare, col solo osservarli possiamo imparare moltissimo di noi stessi.
Una maniera per essere migliore come genitore è quella di lavorare con te stesso, leggendo e assistendo a corsi di crescita personale, per esempio al seminario ISP impari in maniera molto chiara e semplice ad identificare come respiri e quali sono le emozioni tossiche da evitare per poi comunicare a cambiare e modificare le abitudini negative.

Figli, specchio delle nostre emozioni represse

Abbiamo terminato la settimana con un interessante articolo con degli spunti per riflettere sui nostri atteggiamenti autosabotanti. Solo identificando i nostri pensieri tossici e le nostre credenze possiamo cambiarle e usare gli stessi meccanismi per creare pensieri che potenzino le nostre capacità e il nostro potere personale. Per gestire le emozioni consapevolmente è importante capire che esiste una realtà oggettiva che non è né positiva né negativa ma neutra e poi c’è una realtà soggettiva che deriva dalla nostra interpretazione dei fatti filtrata dalle nostre credenze e dai nostri condizionamenti.

Come gestire le emozioni consapevolmente

Non mi resta che invitarvi alla conferenza “Il potere nel respiro. Scopri come ottenere salute prosperità e felicità” che si terrà l’8 luglio a Mestre, un’eccellente occasione per conoscere il Dott. Giacconi e il suo metodo di respirazione consapevole terapeutica per svegliare la coscienza e integrare corpo, emozioni e mente aprendoci alla positività.

Prenota qui la partecipazione alla conferenza dell’8 luglio a Mestre.

Da burattino a burattinaio

Vieni a scoprire chi vuoi essere veramente

Articoli Collegati

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo!
FacebookTwitterGoogle+

5 passi per diventare l'unico artefice della tua vita




Laura Longhino
Laura Longhino
Team Aspeera

Laura scopre il Dott. Giacconi per lavoro, ma scopre anche che lo conosceva già per vie traverse. Frequenta l'ISP e si innamora perdutamente del progetto Aspeera. Pratica Yoga da 10 anni ed è istruttrice da 5. Laura è solare e gioiosa e i suoi temi preferiti sono: Yoga, meditazione, minfulness, benessere e alimentazione

Commenta tu per primo!

Lascia un commento

Cancella tutti i campi