Tu sei la più grande…

uomo candela

… cellula del tuo corpo. Tanto vale che ti comporti come tale

Immagina di prendere una candela, accenderla e subito dopo di porvi sopra un bicchiere di vetro.
Cosa accade dopo qualche secondo?
La candelina si spegne, poiché è finito l’ossigeno necessario alla combustione.

Noi funzioniamo più o meno allo stesso modo. Le cellule di cui il nostro corpo è formato assomigliano a queste piccole candele che si nutrono di ossigeno e che senza tale sostanza si “spengono” portandosi via salute e vitalità.

Parlando di aspetti frivoli, una crema anticellulite o antirughe su un ammasso di cellule “spente” è poco efficace. Lo stesso vale per i lassativi che non servono ad altro che a riattivare alcuni metri d’intestino costituiti da cellule “affamate” di ossigeno che vengono messe in condizione di svolgere male il loro lavoro poiché prive di energia.

Come puoi intuire, un “semplice” respiro comporta molte più benefici di quanto sappiamo e riusciamo ad immaginare. Ecco perchè è importante imparare a respirare correttamente in modo che tutto l’organismo riesca a funzionare per il meglio.

Articoli Collegati

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo!
FacebookTwitterGoogle+

5 passi per diventare l'unico artefice della tua vita




Team Aspeera
Team Aspeera
Team Aspeera

Commenta tu per primo!

Lascia un commento

Cancella tutti i campi